top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreProLocoManzano

IL VINO

Le due zone collinari che si estendono ad est e ad ovest del fiume Natisone (le colline

di Rosazzo e dei Ronchi di Manzano) fanno parte di una vasta fascia collinare della Provincia di Udine, che vanta un totale complessivo di più di duemila ettari di superficie destinata alla coltivazione della vite.

I vini prodotti in questa zona, DOC Colli Orientali del Friuli, sono il risultato di una combinazione di terreno, clima e vitigno particolarmente favorevole. Le condizioni climatiche hanno permesso la coltivazione di vitigni autoctoni da tempi immemorabili.

La produzione Friuli Colli Orientali si caratterizza per la manualità delle vendemmie e per l’uso delle più moderne tecniche enologiche.

La tradizione e la modernità convivono per mantenere l’integrità dei prodotti e garantire un elevato standard qualitativo.

I più importanti vitigni autoctoni coltivati in questa zona sono il Friulano, il Pinot grigio, la Ribolla gialla, la Malvasia tra i bianchi e il



Cabernet, il Pinot nero e il Pignolo tra i rossi.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page